19 nov 2010

bioverze,biocappucci e ...biocavoli a merenda

involtini di verza bicolore ripieni di patate al pecorino x4 pers ingr: 1verza bianca, mezzo cavolo cappuccio rosso, 2 uova, 4 patate grandi , 250 gr pecorino semistag, sale, pepe neroLessare le patate; scottare le foglie della verza senza romperle e privandole della parte legnosa;tagliare in julienne molto sottile il cappuccio rosso; schiacciare le patate, unire le uova, il sale, il pepe, il pecorino e il cappuccio rosso, ottenendo un ripieno consistente; farcire le foglie di verza con il ripieno e avvolgerle a formare degli involtini; riporli in una teglia , cospargere con altro pecorino e gratinare 10 minuti

insalata al vapore di cappuccio bianco rosso e verde con uvetta mele e citronette x4 pers ingr: 1cav.cappuccio rosso, 1 bianco, 1 verde, 1mela, un pugno di uva passa, 1limone, olio extra v oliva, sale, pepe, un cucchiaino di senapeTagliare in sottilissima julienne tutti e tre i cavoli; cuocerli al vapore, o utilizzando il microonde, senza scuocerli, devono solo leggermente appassire;tagliare a dadini la polpa di una mela; rigare la buccia del limone; ammollare l’uva passa in poca acqua; una volta che i cavoli sono freddi unirli alla frutta e alla scorza d’agrume;preparare la citronette unendo nel seguente ordine senape, succo limone, sale, pepe, e olio a filo montando con una frusta l’emulsione; condire l’insalata e servire

crostone al cavolo nero saltato e pancetta x4 pers ingr.: ½ kg pane nero integrale o di farro, 600 gr cavolo nero, 200 gr pancetta tagliata in fette sottilissime , olio extra v oliva, aglio, peperoncino, saleTagliare il pane in fette medie e porle in una teglia da forno;lavare il cavolo nero, tagliarlo in parti piccine, scaldare aglio olio e peperoncino in una padella, saltarvi il cavolo nero , aggiungere poca acqua se stenta ad ammorbidirsi, salare, far ritirare il liquido. Abbrustolire le fette di pane, versarvi sopra il cavolo nero e adagiare due fette di pancetta che subito si squaglieràServire immediatamente

06 nov 2010

31 ottobre prima giornata regionale della lettura

In occasione della prima giornata regionale della lettura,
inserita nel progetto di valorizzazione delle librerie indipendenti e libere
'affocolento' ha avuto il piacere di occuparsi del buffet seguito
alla tavola rotonda tra librai piccoli editori e addetti del settore

Cosa ho preparato......

-polenta ferma gratinata al forno con formaggi
-pane guttau
-pappa maritata alla senese
-crostini integrali con ricotta di pecora agli aromi
-sformatini di verdure
-sformatini di mela e cipollotti
-rustico di misticanza
-rustico di zucca e patate
-salamino
-pecorino semistagionato con miele di castagno

...affiancare questo genere di iniziative è un ingrediente in più che fa la differenza