12 lug 2011

PANZANELLA RELOADED

VERDURE RIPIENE DI PANZANELLA
ingr x4 persone
pane integrale nero gr 650/700 vecchio di tre gg a pezzi
pomodori rossi sodi, sammarzano o pomodorini dolci tipo datterino 600 gr
cipolla rossa 2 grandi
aceto rosso
capperi a scelta
tonno a piacere
acqua

peperoni lunghi e peperoni topepo, da ripieno tot. 6( che abbiano buccia fina e digeribile perchè qui il peperone si mangia crudo...)
pomodori da insalata verdoni 4

Comiciamo con la panzanella...quella di casa mia, versione senese.
PANE INTEGRALE A LIEVITAZIONE NATURALE,meglio se di farro o segale, comunque pane nero...a pezzi e ben seccato e duro, metterlo in uno scolapasta e bagnarlo con l'acqua fredda..romperlo con le mani strizzarlo e metterlo in una zuppiera capiente e evitare di fare il famoso pappone ( ovvero il fallimento della panzanella)
A parte preparare il condimento con pomodori, cipolla tagliata a mezze fette ben visibili con l'aiuto della mandolina( non bistecche), i capperi, e chi vuole anche il tonno ben scolato dall'olio o dalla sua acqua di conserva

Una volta lavati svuotare i pomodori verdoni e i peperoni, scolarli del liquido e lasciarli a capo in giù per una decina di minuti

Unire il pane bagnato con il suo condimento, aggiustare di olio, sale e aceto
Riempire i peperoni e i pomodori
Fate a gara a chi ne mangia di più..
n.b. Se dovesse avanzare della panzanella da ripieno, non c'è cosa più intelligente di trasformarla in polpette, aggiungendo dell'acqua e dell'olio- pochino- per renderla più domabile e 'polpettabile'...porre in frigo le polpettine e servire per aperitivo....