22 feb 2013

Mc Gyver, scarola e orti in piedi

Troppo tempo che non scrivo, ed è un po' come trascurare un ingrediente fondamentale..
Manca il tempo. Ma le rotelle e i mestoli sono sempre in funzione.

Stasera qualcuno mi ha definito carinamente
una 'Mc Gyver in cucina'.
Mi è piaciuto molto.


 ultima novità:
Ogni settimana da circa due mesi esce sulla newsletter di AIAB lazio e Spazio Bio una ricetta da me proposta.
Questa l'ultima ricetta pubblicata!

 Fagottini di polenta integrale e scarola con cacio tartufato e crema di porri"
Ingredienti per 4 persone
200 gr farina per polenta integrale svelta
80 gr di pecorino stagionato
150 gr prezzemolo
1 scarolina piccola
8 porri medi
100 gr semi sesamo
buccia di 1 limone
sale e pepe qb

Preparate la polenta seguendo le modalità consuete,avendo cura di lasciarla abbastanza morbida. Unite  il pepe, il sale, il cacio tartufato, un battuto abbondante di prezzemolo e pecorino. Ungete con Olio Evo degli stampi monoporzione e rivestiteli con una bella foglia di scarola. Versatevi l'impasto di polenta e richiudetevi sopra i lembi della scarola.
 Mettete in forno per 20 minuti a 170 C. Nel fattempo prendete i porri, sfogliateli, lavateli bene, scottateli in acqua  bollente aromatizzata con una buccia di limone. Frullateli col mixer unendo l'olio evo, il sale  e i semi di sesamo. Sfornate i fagottini e sformateli nel piatto, irrorate con la salsa di porri e prezzemolo tritato.

n.b. La foto è scattata nel posto del mio cuore, dove mia zia fa gli orti in piedi, con le botti, il mi zio fa le erbe, i ciuchi lo aiutano, l'inverno fa ancora freddo e la sera d'estate si fa l'aperitivo in mezzo alle ninfee.