Ninotchka: luogo fisico e itinerante. Eventi. Venti. Brezze.

Ninotchka è il progetto più bello e folle che abbia mai realizzato. In qualità di cuoca, di locandiera, di essere umano, di donna.
Due anni di concerti indimenticabili, con artisti unici e preziosi,  merende, aperitivi, cene, reading, spettacoli teatrali, mostre di fotografia e di pittura, eventi per bambini, incontri e dibattiti. Jazz, impro, cantautori, musica classica, il coro InVisibilia. Tutto a Centocelle, il quartiere con una trama sociale così intensa e varia, un tessuto umano forte e dinamico, mai fermo.
E Ninotchka piccola piccola si è fatta amare, cercare, trovare. Con tanta passione e sincerità.
Quella che adesso è una piccola pausa per la Ninotchka luogo-fisico di Centocelle, è per dirla meglio una parentesi creativa che porterà a evoluzioni di Ninotchka stessa, della sua mobilità soprattutto.
Ninotchka sancisce  e conferma la sua natura di casa di umane espressioni. Casa mobile, adesso, itinerante come la sua locandiera,  raggiungibile perchè Ninotchka raggiunge.

Ninotchka è eventi, è venti. Di scirocco e tramontana come qualsiasi luogo toccato dal mare, anche quello immaginario.


Per concerti, reading, catering, djset contatta
elena.chiattelli@gmail.com